Domenica, Agosto 25, 2019

ANCH'IO SONO UN MARATONETA

Adesso posso dirlo……posso urlarlo…..SONO UN MARATONETA!!!!!

Si perché fino a ieri tanti amici/colleghi e conoscenti che non vivono la corsa come noi e non sono dentro questo mondo mi chiamavano : “ il maratoneta” ed io tutte le volte a specificare MEZZO-MARATONETA e si perché per loro una qualsiasi corsa che sia di 3 o 87 km è una maratona e chi la corre è un maratoneta……ebbene da ieri sono un maratoneta….vero!!!!

L’obbiettivo raggiunto ieri è stato la realizzazione di un sogno(vabbè forse esagero) un progetto partito

Nell’estate del 2010 quando ho iniziato a correre guardando anche al cronometro, quando quell’estate andavo spesso al Segrino e tutte le volte cercavo di migliorare il mio tempo sul giro…quando poi nel novembre del 2010 in una domenica uggiosa ho fatto la mia prima mezza maratona a Crema, una forse delle corse più tristi che ho fatto….vuoi x il meteo e vuoi per il paesaggio.

Ebbene dopo quel giorno mi ero ripromesso di fare ROMA 2011 e niente, Firenze 2011 e niente

Reggio Emilia 2012 e niente…..tutti appuntamenti saltati per infortuni e per altri inconvenienti.

A giugno di quest’anno decido convinto di provare a fare Venezia e questa volta la voglio fare assolutamente anche camminando perché non è possibile che in tre anni non sia ancora riuscito a fare una caxxo di maratona ;-) quindi dal 26 di agosto comincio tutta la preparazione seguendo e curando ogni particolare , x arrivare carico e convinto al mio appuntamento “con la storia”.

Ritrovo domenica mattina alle 4.15 al parcheggio del millepiedi ad Oggiono,

si faccio l’infiltrato con quelli dell’ A.V.I.S. sul pullman un po’ dormo e un po’ chiacchiero con altri runners , arriviamo a STRA il tempo di cambiarci consegnare la borsa che poi ritroveremo a VENEZIA e via ci dirigiamo in griglia e subito vedo Fred

il quale mi chiede di fare corsa insieme io dico di si e gli dico anche che però io non parlo…..io ho appuntamento con la storia.

In griglia trovo anche gli altri runners desio siamo tutti belli carichi…..pronti via si parte……vedo subito Tiziano andare via come un fulmine…..io invece decido di seguire il ritmo del biscione senza zigzagare per evitare d’innervosirmi e stancarmi per niente…..devo dire però che il ritmo e subito fluido si và via bene…..sia io e Fred il quale non potendo parlare con me tenta di farlo con chiunque gli capiti a tiro….addirittura verso il 13°km tenta di attacar bottone anche con due runners inglesi…….

I primi km vanno via molto bene…tanta gente tanto tifo Fred che ogni volta che c’è un gruppo di tifosi mi richiama, perché avendo il maculato sono l’attrazione e questo mi gasa e mi porta ad aumentare il mio ritmo……a proposito il maculato tira sempre anche a Venezia…..la gente impazziva nel vedermi e anch’io ci mettevo del mio….perchè secondo me il maculato và indossato in una certa maniera…sempre con il sorriso salutando e battendo 5 a tutti…..(ci vorrebbero però anche i pantaloncini ;-)) ridendo e scherzando arriviamo alla mezza…..ed io mi sento bene giro di boa in 1h49’ tempo perfetto per le mie previsioni……

Da li Fred comincia ad allontanarsi da me…prima qualche metro e poi non lo vedo più ne lui ne i palloncini delle 3h40’ arrivo al 28° ed inizia il mio calvario, le gambe cominciano a indurirsi….idem i polpacci……non riesco a capire il perché….ho bevuto a tutti i ristori ho mangiato ogni 50’ il mio gel eppure c’è qualcosa che non và……

Il mio ritmo si abbassa notevolmente…..devo abbandonare l’idea di stare sotto le 3h40’ inizio a fare conti strani nella mia testa per vedere in quanto tempo chiuderò….

Arrivò al ponte della libertà…..e non finisce mai…..non c’è tifo….il momento più brutto……vedo tanti runners con lo stesso mio problema ,poi al traguardo ho saputo che parecchia gente ha avuto il mio problema…sarà stata l’umidità…chi lo sà…finito il ponte entriamo in Venezia zona porto e parcheggi anche li vado piano……fino ad arrivare ai ponticelli che saranno la morte mia -14 to go -13 to go….

Psicologicamente ti abbattono……Entro in piazza San Marco e c’è una bolgia veramente da pelle d’oca peccato che io non ne ho più in tasca…..sono neanche alla frutta…sono al caffè……tento di fare l’ultimo allungo ma scosse ai polpacci mi fanno desistere…..Arrivo al traguardo e chiudo 3h49’11” la mia prima maratona…..sono contento ma c’è qualcosa che non mi rende completamente felice…..in un’altra giornata avrei potuto fare meglio…..non mi aspettavo di entrare in crisi così presto

E cosi forte…..mi ero allenato bene…all’ultimo lungo avevo finito bene……

Vabbè ci riprovero la prossima volta…..magari a Reggio Emilia……

Di Venezia che dire……è bellissima…..non c’ero mai stato.

Commenti  

 
# mac69 2013-10-28 11:41
Benvenuto nel club e tantissimi complimenti per essere alla prima hai fatto un ottimo tempo!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# kekko 2013-10-28 11:49
Complimenti per la tua prima maratona!!!..In fondo è normale al debutto avere problemi negli ultimi chilometri...La prossima andrà sicuramente meglio..Ciao
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# antonio74 2013-10-28 12:49
dovevi bere qualche super alcolico in settimana e non analcolici!!!
bravo l'importante era finirla la prima
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# clod 2013-10-28 12:51
Benissimo, bravo, il tuo medagliere da oggi incomincia ad essere interessante. E giovedì sera vedi di esserci...Ciao, Clod
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# marco maffeis 2013-10-28 14:33
Bravissimo!!!!a desso vedi di calcolare bene le tabelle per Siviglia,se ti vengono pure li i crampi avrò problemi nel dopo martona........ sai le spagnole non hanno tempo da perdere!!!! Comunque sei stato veramente bravo,il tempo conta ma vedrai che riuscirai ha scendere.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# nonno 2013-10-28 15:15
benvenuto nel club dei maratoneti
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# vittorio 2013-10-28 15:30
Bravo RDS. Che te frega del tempo: la prima bisogna chiuderla e basta. Vedrai che dalla prossima i tempi arriveranno
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# CarloS 2013-10-28 15:51
Complimentissim i Roby!!!! per la prestazione e per la cronaca. Di maratone ne ho fatte un bel po', ma ogni volta che ne faccio un altra o leggo una cronaca, subito sento l'emozione che soltanto chi ha corso una maratona conosce. Credo che una prima maratona e farla sotto il 3:50 sia una ottima prestazione, e ne sono sicuro che se vai a R.Emilia limerai un sacco di minuti!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ste 2013-10-28 23:41
Benvenutooooooo ooo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# maruska 2013-10-29 10:58
Complimenti 8) !!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# tornitower 2013-10-30 14:33
Bravo Roberto. Per me stare sotto le 4 ore all'esordio è un ottimo risultato !!Poi il muro in maratona lo puoi trovare sempre anche quando sei esperto ed allenato ! a me è capitato anche domenica scorsa..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna