Giovedì, Gennaio 24, 2019

...Buona la prima...chiusa !!!!

Cari amici Runners, con un pò di ritardo, ma arrivo, come nella maratona dopo tanti..., ho il piacere di scrivere queste poche righe per condividere con voi la mia esperienza per raggiungere quella medaglia in cui c'è scritto FINISHER . 

Tutto inizia un giorno quando la mia invidia, nei confronti delle medaglie di mia moglie Emanuela, Manu per i runners e che di maratone ne ha chiuse più di qualcuna.... , ha toccato il punto più alto del mio orgoglio ed ho detto: " quest'anno devo fare una maratona".

Inizio la ricerca di quale fare, dal cilindro esce RAVENNA 9 novembre, da dove si comincia? Contatto Claudio che perfeziona una tabella d'allenamento trovata  in internet e che seguo meticolosamente per 4 mesi. Grazie Claudio la preparazione era perfetta i giorni dopo la maratona i mieri muscoli non si sono lamentati e non ho avuto crampi durante la corsa.

Ma veniamo alla gara, arrivati a Ravenna il sabato mattina, ritiriamo il pettorale e approfittiamo dell'intera giornata per visitare la città. Bellissima, monumenti di una bellezza indescrivibile, i mosaici ti lasciano a bocca aperta estasiato dai colori, tutto molto comodo da girare a piedi, se qualcuno non l'avesse già visitata lo consiglio vivamente.

Domenica mattina ci siamo.... sveglia relativamente presto, il nostro albergo è a 300 mt dalla partenza, colazione OK, abigliamento scelto, pettorale fissato sulla mitica maglia dei Ranners Desio, il clima è ottimale per una corsa, 10 gradi e qualche nuvola, niente pioggia, usciamo io e la Manu pronta per la sua 30k-

Nella griglia di partenza comincio a pensare che mi mancano 42km e 195mt prima di ripassare sotto questo striscione... non è proprio vero, il percorso prevede due giri in città tra i monumenti patrimonio dell'UNESCO, nancano pochi minuti al via, lo speacker incita gli atleti, la musica ti carica.....

Ma ecco il botto, ormai siamo in ballo e allora balliamo.... primo obiettivo arrivare correndo - secondo divertirmi - terzo il tempo 3h 59' 59''.

I primi km li faccio con Emanuela, tutto bene cominciamo a prendere il ritmo, lungo tutto il tratto cittadino una folla festante che continua ad incitare e ad applaudire. Prima della fine del primo giro saluto mia moglie e vado aumento un pò e mi porto il mio passo 5,30 al km, lo sò non è un gran chè..... ma è quello che passa il convento.

Dopo il secondo giro la maratona e la 30k escono dalla città, si va verso il mare,tuuto ok fino al 25 km, perfettamente nei tempi previsti, ma ecco che il principiante commette  l'errore, ad un ristoro mi fermo un pò più del solito per prendere della frutta e il mio ginocchio con i legamenti rotti dice NO!! non riparte, non si piega più, cosa faccio mi fermo? E no mio caro, io quella medaglia la voglio, tutti i km fatti in questi mesi non posso buttarli via per un ginocchio capriccioso .... Cammino un pò, corro un pò e poi di nuovo cammino, beh per farla breve sono arrivato fino al 35 così.

Il terzo obiettivo ormai è  andato, ok cerchiamo di portare a casa cli altri 2, e così riprendo a correre non ho crampi, stò bene di stomaco, il fiato non manca e al 37 rientriamo in città la gente che applaude, il traguardo sempre più vicino, e penso: allora posso farcela!!!

Forza Davide, al 39 black out mi fermo  senza ragione,  cammino gli altri mi superano e mi incitano, per fortuna questo stop dura solo pochi metri e riparto, ci siamo il cartello del 41 la strada fà una curva e ..... inizia il rettilinio finale, vedo il confiabile dell'arrivo, magicamente le gambe cominciano ad alzarsi, il passo diventa più lungo, il mio cronometro segna 5 e 15, incredibile supero delle persone, la gente applaude, inizia il tappeto azzurro, il cronometro gira il bip finale lo ferma... E' FINITA ho la mia medaglia bella la bacio.

La Manu è lì ad aspettarmi da un ora, lei ha finito la sua 30k con un buon tempo, 6° di categoria un posto in meno ed era premio....BRAVA

Quante emozioni, pensieri, sorrisi,sofferenza, applausi in questi 42,195.... non lì dimenticherò mai.

Ma ora siamo pronti a guardare il calendario 2015 in cerca del terzo obiettivo mancato, un grazie particolare a Claudio, Max per la sua disponibilità e competenza e a tutti runners.... alla prossima

Un abbraccio Davide

 

Commenti  

 
# rds9 2014-11-29 10:30
Tantissimi complimenti, sia per la cronaca che soprattutto x la tua prestazione e per aver raggiunto 2 obbiettivi su 3, non è male.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# marco maffeis 2014-11-29 21:59
BRAVO ANTONIO.BELLISS IMA CRONACA E GRANDE PRESTAZIONE!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# kekko 2014-11-30 00:12
Complimenti!!!. .e adesso sotto con la prossima.....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# mac69 2014-11-30 18:31
bravissimo Antonio , ottima gara e ottima cronaca ... hai ragione Ravenna è bellissima
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# nonno 2014-11-30 21:40
complimenti per la maratona e la cronaca grande anche Manu
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# tornitower 2014-12-01 10:19
Ora sei un maratoneta, complimenti !!! 42,195 KM sono un impresa per pochi !!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# alessandro61 2014-12-01 14:06
Complimenti per la cronaca e per non aver "mollato" ,e poi c'è sempre tempo per rifarsi!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna