Mercoledì, Gennaio 23, 2019

Venerdi da paura ... records e batoste

DSCN0356Villasanta - Venerdi 1 Giugno 2012 ... 22+1 runners presenti. Il +1 sta ad indicare Victorino, stasera senza motorino, che tenterà di resistere all'assalto del suo miglior tempo sui 10000mt. Passo prefissato per sbattere Victorino fuori dalla Hall of Fame è 4'15" al km , bisognerà tagliare il traguardo in 42'28" . Mac per l'occasione si è provvisto di palloncino da pacer dei 42'.
Alla partenza si formano alcuni gruppetti in base all'obiettivo: le belve, in prima linea; il gruppo della Maruska Iugi e il Parra che vanno per migliorare il PB della Maru; i Magna Magna Clod e Claudio; e altri sparsi tra i circa 250 presenti. Dopo un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto viene data la partenza.
Ivan, Alex, Rds e Marian sono già spariti. Sotto il palloncino dei 42' siamo io Mac, Luca, Carlo, Vitto e Salvatore. Saranno 4 i giri da percorrere: uno corto da 1km e gli altri 3 da 3km. Nel primo giro tiene il passo Salvatore nei primi 500mt a 3.58 , e poi scende a 4.08. Victorino e preoccupatissimo ... sono ritmi alti, già sente odore di ... batosta.
Al 3° km Salvatore, come previsto dall'oracolo di San Giorgio, salta  e io e Luca manteniamo il ritmo distanziando di poco il gruppetto dei 42'. Voglio stare davanti per fargli paura e farlo scoppiare. Al 4° km dopo avere corso a una media di 4'10" il divario è aumentato, però non riesco a tenere il ritmo. Il caldo si fà sentire e il respiro si fà affannoso. Luca se ne và.
Davanti a me vedo Rds, che arranca per un pò lo supero cercando di spronarlo, ma abbandonerà poco dopo. Dopo un pò ecco Alex, anche lui partito un pò troppo veloce, anche lui ha mollato il ritmo forsennato e lo supero.
Ogni tanto quando posso mi guardo indietro per controllare la distanza che mi separa da Victorino che rimane più o meno la stessa. A 100mt scorgo anche Ivan.
A metà della gara sono già abbastanza cotto, abbandono l'idea di scendere sotto i 42'29" e mi concentro per mantenere un ritmo discreto per non mollare. Tutte le volte che corro con Vitto, arrivo sempre dietro a lui. Oggi voglio spezzare la routine.
Ogni tanto incrocio il gruppetto della Maru che corre verso il suo personal best e gli altri Runners più defilati. Gli ultimi km mollo un pò per lasciare un pò di energie per l'utimo km che finalmente arriva. Aumento l'andatura sui 4'12" così sono sicuro di non avere scherzi da dietro. Chiudo in 42'49" personal best. Dopo qualche secondo arriva Mac e poi Vitto ... sconfitto !
Primo dei Runners è arrivato Marian alla sua prima gara in assoluto , 38'26" e 10° di categoria gran bel risultato.  Un mega applauso alla Maruska che straccia il suo personale. PB e applauso anche per Luca, Ivan e Mac. Clod ritirato per dolori muscolari ... ma alcuni sostengono che dopo il primo giro sia stato attratto dagli odori della grigliata e abbia deviato per farsi un panino con salamella.

3° tempo , come al solito ricco di carboidrati e birra e condito dai consueti sfottò., con Vitto che oramai se la prende col povero Alesssandro arrivato con le retrovie, sua vittima designata ... ma ancora per poco.
Appuntamento alla maratona Carpi per la domenica del terrore 
Keep on Rockin' 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna