Mercoledì, Gennaio 23, 2019

Cross Campaccio

Da tempo avevo sentito parlare di questa gara e quest’anno non ho voluto perdermela. Ritrovo con Ivan alle 7.00 e dopo un po’ di peripezie con la macchina eccoci a san Giorgio su Legnano.
La prima sensazione è quella di una gara importante: ottima organizzazione, 1300 partecipanti e atleti un po’ da tutto il mondo con in testa i fortissimi africani. Il campo gara all’inizio ci spaventa, vediamo parecchi strappi in salita ed un forte vento non sarà certo d’aiuto.
Ci scaldiamo provando il percorso, non ci sbagliavamo è tosto: partenza dalla pista di atletica poi si esce e comincia un susseguirsi di serpentoni e saliscendi per poi rientrare in pista … il tutto per tre volte.


Arriva il momento della partenza, la nostra categoria farà da apripista ai fenomeni della corsa.
Siamo nelle prime file, sperando di vederci in tv e nelle foto dei numerosi fotografi.
Si parte e spinte e spallate volano, Ivan parte subito veloce, un tipo dietro a me cade e si aggrappa e resto in piedi non so come. I presenti fanno un gran tifo, alcune volte riesco ad incrociare Ivan ma il fiato per incitarsi manca. Primo giro, secondo e finalmente sprint finale.

Gara veramente stupenda, sia io che Ivan siamo entusiasti e già prenotiamo il posto per il prossimo anno. La stagione 2012 inizia nel migliore dei modi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna