Domenica, Giugno 16, 2019

Trofeo Apuania Running ... and Eating

3afdef733fd32b6893842101Turano di Massa - Domenica 3 Giugno. Non c'è riposo per noi Hard Runners. In visita a ' la mi mamma' colgo l'occasione al volo per partecipare al 2° Trofeo Apuania Running. Il percorso si presenta veloce, ma tosto, in quanto si salirà su al Castello Malaspina per ben 3 volte quanti i giri sono da compiere + un mini giro per lo slancio iniziale. Premiano i primi 10 di categoria ( mm50 e MM55 insieme ) , e, memore di un 5° posto sempre in terra toscana di 2 anni fà, sono fiducioso. Nel riscaldamento iniziale però i dolori al ginocchio e coscia destra , che già durano da una settimana, si fanno più intensi causa lo sforzo di venerdi per la limata di orecchie data a Victorino alla 10k di Villasanta. Allora che si fà ? Tolgo le Adidas Glide e metto su le Hoka Stinson da trail. Alessandro ci ha corso la maratona di praga, se non erro con PB, io ci dovro fare solo 9km. Così potrò sfruttare le discese senza affannarmi troppo e attuire i colpi alla gamba malandata.

a26d01d1dd393ae2f2df013eOre 9 ... parte la gara a sei zampe, riservata ai cani e padroni. Molto simpatica. E qui non avrebbe sfigurato Fred in divisa ghepardata con al guinzaglio Jolie, il pincher nano, in divisa rosa. 
9 e 10 parte la competitiva ... minigiro e su verso il Castello di Massa. Belandi ... il primo km passa in 4'14" in salita se pur leggera, e facendo slalom tra i numerosi ricordini lasciati dai cani partiti in precedenza. E io che credevo che le Hoka si rifiutassero di stare sotto l'andatura dei 4'30"/km. Mi accorgo di essere nel gruppetto che viene subito dietro quello dei top runners ... troppa foga, ma devo arrivare tra i primi 10 cinquantenni. Inizia la salita vera, a dir la verità mi aspettavo di peggio, però qui vengo superato da 4 runners che all'apparenza sembrano cinquantenni. Faccio un calcolo mentale "facciamo che davanti a me ce n'erano già un paio, più questi 4, fanno 6 ... dovrei essere settimo "  ... spero.
Tento di stargli un pò dietro ma vanno via. Arrivo al castello dove è situato il traguardo della montagna con tanto di gonfiabile. Finalmente ora riprendo fiato in discesa. Ancora una leggera salita e di nuovo in discesa lunga. le Hoka fanno il loro lavoro ma i 4 davanti a me non li vedo più. Inizia il 2° giro, vengo superato da alcuni runners, ma sono giovincelli. Poi ecco che mi passano 3 .... cinquantenni !!! credo ... oppure sono quarantenni messi male ... nell'incertezza, arranco per non mollare.

Se , secondo i miei calcoli approssimativi prima ero 7° ora sarei 11° ... e fuori dai giochi. Fa caldo , il sole và e viene, arrivo al Castello e mi lascio rinfrescare dall'arietta che solo lì soffia. Da lassu il panorama è bello, con vista sul mare Tirreno. Mi faccio forza pensando che dopo mi ci farò un tuffo a lavar via il sudore dovuto a quella faticaccia. Sono stanco e dolorante, il continuo sali e scendi mi stà massacrando, nonostante stia tamponando il danno con le mie scarpe superammortizzate. I 3 se ne vanno anche loro e a questo punto spero di aver sbagliato a fare i calcoli.

Ultimo giro, la forza è andata. Le gambe sono doloranti e legnose, però sono sempre lì ... stoico. Ecco però che vedo e raggiungo uno dei 3 di prima, è morto ... via uno. Prendo fiducia, mi fermo al ristoro prima della salita finale per bere ... mi giro e .. AAHHH !!! un cinquantenne !!!! Getto il bicchiere e riparto . E' li dietro ... e ... siamo in salita. Cammino per recuperare il fiato, ma solo nelle curve, quando sono nascosto alla sua vista, non devo fargli vedere che sto scoppiando , potrebbe dargli carica.
Arrivo così al Castello mi giro ... non intravedo la sua maglia verde pisello ... ....  mah ... ... AAAHHH !!! ..... Un'altro cinquantenne !!! ... stavolta in maglia nera che mi guarda torvo come per dire ' moh te piglio!!'
Belin ... ora non rimane che la discesa sino all'arrivo, e allora non mi resta che pregare santa Hoka, madre di tutte le discese ... Spengo i sensori del dolore e mi lancio ... vado giù a 3'45"/km per gli ultimi 700m , voglio vedere se mi piglia ... No ...  non ce la fà ....  e allora taglio il traguardo felice.

2 minuti per riprendere fiato e poi chiedo informazioni ai giudici che confermano: 7° posto. Evviva !! E' fatta .... ma che fatica !!!

2f63cbaffcc07b9e78355258Mi butto sul ben di dio che gli organizzatori ci hanno messo a disposizione per rifocillarci.
Finocchiona, soppressata, lardo di colonnata, pizza, focacce, crostate, fragole , banane, mele, crafen, caffè. Telefono a mia mamma per dire che a mezzogiorno salto il pranzo ... sono già pieno, grazie.

 

 

PS: iscrizione 10€ con pacco gara comprendente t-shirt tecnica e calze saucony , che già loro ammortizzano il costo.
Pacco premio composto da Salame Felino, Barattolo di salsa ai funghi porcini e bottiglia di vermentino dei Colli di Luni.

Keep on Rockin'... Rock'n Roll Forever

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna